Mentre ci godiamo la mostra dei nostri lavori, almeno una volta all'anno possiamo farlo con le gambe sotto il tavolo...

Questo più o meno il tono della serata di venerdì 7 dicembre che ha inaugurato, presso il ristorante Vecchio Cotonificio la mostra del "Piccolo quadro". Il tradizionale appuntamento con cui i pittori del CAA mettono in mostra e a disposizione le loro opere a condizioni di favore, si è svolto in un clima conviviale come del resto conciliava il luogo. Le opere rimarrano esposte fino all'inizio del 2013 e si possono ammirare nei normali orari di apertura del locale.   Mancano sempre meno appuntamenti all'esaurimento del programma del 2012 che sta per chiudersi con il coronamento dei festeggiamenti per il cinquantesimo di attività. venerdì 21 dicembre ci troveremo in sede per gli auguri di Natale e per festeggiare con i tradizionali intrattenimenti che preludono al rinnovo delle adozioni a distanza. Un modo di festeggiare il Natale in compagnia, allegria e con lo spirito di solidarietà che sempre animano le nostre attività.   Prima però ci sarà il grande evento di sabato 15 dicembre organizzato insieme al Coro Fioccorosso di Monza, anch'esso festeggia come il CAA i suoi 50 anni di attività. Ecco perchè le due associazioni cinquantenni hanno organizzato questa serata di canti corali accompagnati dalle immagini dei fotografi del Circolo proiettate su un grande schermo nella chiesa di San Biagio a Monza, lo spettacolo si intitola "I paesaggi dell'anima" come potete vedere qui a lato. Il connubio musica e immagini ha già un suo fascino, se aggiungiamo le sonorità e l'ambientazione che offre la chiesa di San Biagio, otteniamo un cocktail di sicuro successo. Uno spettacolo da non perdere.